Vangelo del giorno meditato
«I suoi dicevano: «Convertitevi e credete al Vangelo»

Vangelo del giorno meditato
«I suoi dicevano: «E’ fuori di sé»
20 Gennaio 2018
Liturgia delle ore: Ufficio delle letture
21 Gennaio 2018

Vangelo del giorno meditato
«I suoi dicevano: «Convertitevi e credete al Vangelo»

Mc 1,14-20
+ Dal Vangelo secondo Marco

Dopo che Giovanni fu arrestato, Gesù andò nella Galilea, proclamando il vangelo di Dio, e diceva: «Il tempo è compiuto e il regno di Dio è vicino; convertitevi e credete nel Vangelo».
Passando lungo il mare di Galilea, vide Simone e Andrea, fratello di Simone, mentre gettavano le reti in mare; erano infatti pescatori. Gesù disse loro: «Venite dietro a me, vi farò diventare pescatori di uomini». E subito lasciarono le reti e lo seguirono.
Andando un poco oltre, vide Giacomo, figlio di Zebedèo, e Giovanni suo fratello, mentre anch’essi nella barca riparavano le reti. E subito li chiamò. Ed essi lasciarono il loro padre Zebedèo nella barca con i garzoni e andarono dietro a lui.

Parola del Signore

 


 

È facile sostituire il Vangelo di Dio con un vangelo di uomini. A Corinto si era giunti anche a negare la risurrezione di Cristo Signore. O il Vangelo viene mantenuto così come gli Apostoli lo hanno annunciato, o la nostra fede poggia sulla sabbia.
L’Evangelista Marco, rivelando che Gesù predicava il Vangelo di Dio, rassicura i cristiani. In Gesù nessun tradimento della volontà di Dio e del suo mistero di salvezza.
Noi oggi è giusto che ci chiediamo: il Vangelo che predichiamo e nel quale diciamo di credere, è il Vangelo di Cristo Gesù, il Vangelo di Dio? I Comandamenti, il Discorso della Montagna, la perdizione eterna, sono Vangelo di Dio o vanno cancellati da esso?

Vergine Maria, Madre della Redenzione, Angeli, Santi, dateci il puro Vangelo di Cristo.

 

LibreriadelSanto.it - La prima libreria cattolica online

//]]>