Meditiamo il Vangelo di oggi
«Andate in tutto il mondo e proclamate il Vangelo»

Meditiamo il Vangelo di oggi
«Io e il Padre siamo una cosa sola»
24 Aprile 2018
Meditiamo il Vangelo di oggi
«Chi accoglie colui che manderò, accoglie me»
26 Aprile 2018

Meditiamo il Vangelo di oggi
«Andate in tutto il mondo e proclamate il Vangelo»

Mc 16,15-20
+ Dal Vangelo secondo Marco

In quel tempo, [Gesù apparve agli Undici] e disse loro: «Andate in tutto il mondo e proclamate il Vangelo a ogni creatura. Chi crederà e sarà battezzato sarà salvato, ma chi non crederà sarà condannato. Questi saranno i segni che accompagneranno quelli che credono: nel mio nome scacceranno demòni, parleranno lingue nuove, prenderanno in mano serpenti e, se berranno qualche veleno, non recherà loro danno; imporranno le mani ai malati e questi guariranno».
Il Signore Gesù, dopo aver parlato con loro, fu elevato in cielo e sedette alla destra di Dio.
Allora essi partirono e predicarono dappertutto, mentre il Signore agiva insieme con loro e confermava la Parola con i segni che la accompagnavano.

Parola del Signore

 

______________________

 

Il Risorto aiuta i discepoli a superare il momento di crisi che stanno vivendo, richiamando alla loro mente le parole che aveva detto prima dei fatti di Gerusalemme. Li prende per mano come aveva fatto con i due di Emmaus e apre loro la mente a penetrare il senso dell’accaduto per ricollocarlo nel piano della salvezza rivelato nelle Sacre Scritture. Il “capire” ora, rispetto al “non capire” di prima, è un dono di Cristo Risorto, che porta a coglierLo come compimento delle Scritture, come Chiave per intenderle nel senso profondo è vero.

Il tuo Spirito, Signore, ci aiuti a leggere le Scritture e a sentire crescere in noi, anche nelle pieghe più nascoste e dolorose della nostra vita e del nostro mondo, la presenza amorosa del Verbo che ricapitola in Sé tutte le cose,

La voce di un testimone

“Signore Gesù, con forte desiderio vogliamo cercarti nelle parole della Scrittura, vogliamo comprendere che tu abiti nelle parole del Vangelo, vogliamo capire, mossi della Spirito, ciò che vuoi dire a noi oggi”

C.M.Martini

//]]>