Meditiamo il Vangelo di oggi
«Riceverete in questo tempo cento volte tanto insieme a persecuzioni, e la vita eterna nel tempo che verrà»

Meditiamo il Vangelo di oggi
«Vendi quello che hai e vieni! Seguimi!»
4 Marzo 2019
Vangelo del giorno meditato
” Chi perderà la propria vita per causa mia, la salverà.”
7 Marzo 2019

Meditiamo il Vangelo di oggi
«Riceverete in questo tempo cento volte tanto insieme a persecuzioni, e la vita eterna nel tempo che verrà»

Mc 10,28-31
+ Dal Vangelo secondo Marco

In quel tempo, Pietro prese a dire a Gesù: «Ecco, noi abbiamo lasciato tutto e ti abbiamo seguito».
Gesù gli rispose: «In verità io vi dico: non c’è nessuno che abbia lasciato casa o fratelli o sorelle o madre o padre o figli o campi per causa mia e per causa del Vangelo, che non riceva già ora, in questo tempo, cento volte tanto in case e fratelli e sorelle e madri e figli e campi, insieme a persecuzioni, e la vita eterna nel tempo che verrà. Molti dei primi saranno ultimi e gli ultimi saranno primi».

Parola del Signore

 

______________________

Si realizza qui l’affermazione di Gesù: “Impossibile presso gli uomini, ma non presso Dio! Perché tutto è possibile presso Dio»!

Presso Dio, cioè in Gesù si vive questa misura di Dio: il dono puro e sovrabbondante. È solo a causa del Vangelo, a causa di Gesù, che è possibile vivere la “povertà”, perché Gesù con la sua logica di vita ci suggerisce di dare invece di possedere, di donare e di condividere invece di tesorizzare. E dove si dona e si divide il risultato è la moltiplicazione, in modo che tutti abbiano a sazietà. Gesù oggi ci ricorda che quando siamo nella strettezza – ogni strettezza – la via d’uscita è donare a piene mani perché si ha solo ciò che si dona e lo si ha in misura sovrabbondante.

Aiutaci Signore a ringraziare oggi per ogni piccola cosa che riceviamo, dono del Tuo Amore “sovrabbondante”!

La voce di un testimone

“Buttatevi in Dio, buttatevi in Dio, e sappiate che se vorrà qualche cosa da voi, vi farà buoni in tutto quello in cui vorrà adoperarvi.”

San Filippo Neri

 

(Casa di preghiera San Biagio)

 

//]]>